biblioteca multimediale Arturo Loria

via Rodolfo Pio, 1
Carpi
059.64.99.50



iscrizione

L'accesso alla Biblioteca è libero e gratuito.
Per usufruire di taluni servizi, ad esclusione della consultazione di libri, quotidiani e periodici a scaffale, è necessaria l'iscrizione.

Iscrizione
4.2. 

- La Biblioteca multimediale A. Loria e Il Castello dei Ragazzi aderiscono al Polo

Bibliotecario Modenese: se l’utente possiede, all’atto dell’iscrizione, la tessera di un’altra

biblioteca aderente al Polo Bibliotecario Modenese, è tenuto ad esibirla, perché la

registrazione presso le due biblioteche avverrà con lo stesso codice, mediante la

procedura di associazione. L’utente deve comunque compilare il modulo di iscrizione, che

implica l’accettazione del Regolamento e delle norme contenute nella Carta dei Servizi dei

due Istituti di Carpi.

- Possono iscriversi o associarsi agli Istituti tutti i cittadini italiani e stranieri residenti o

domiciliati sul territorio italiano. I cittadini stranieri in attesa di rinnovo del permesso di

soggiorno devono esibire contestualmente al permesso di soggiorno scaduto, il tagliando

della raccomandata con la richiesta di rinnovo del permesso.

- L’iscrizione o l’associazione agli Istituti è gratuita (ai sensi dell’art. 12, comma 2, della L.R.

18/2000) e può essere effettuata presso ciascun Istituto.

- Per iscriversi è necessario presentare un documento d’identità valido e compilare il

Modulo di iscrizione alla Biblioteca multimediale A. Loria e al Castello dei ragazzi del Polo

modenese comprensivo dell’autorizzazione del genitore o di chi ne fa le veci come tutore

nel caso di iscrizione di minorenni (età inferiore ai 18 anni).

- I genitori possono autorizzare i ragazzi di età compresa tra 14 e 18 anni o una persona

maggiorenne da loro delegata a consegnare il modulo di iscrizione o associazione ai due

Istituti, debitamente compilato con allegata fotocopia del documento d’identità del

delegante.

- Le persone impossibilitate a recarsi personalmente presso gli Istituti possono iscriversi

delegando una persona di loro fiducia, tramite la compilazione di apposita modulistica.

- Il Castello dei ragazzi, nell’ottica della massima promozione del servizio nei confronti dei

bambini, potrà inviare ai capifamiglia l’informazione che i bambini possono essere iscritti al

prestito appena nati, con propria tessera personale e che potranno usufruire di tutti i

servizi degli Istituti in base alla presente Carta dei servizi.

- Il servizio di iscrizione termina 30 minuti prima del normale orario di chiusura degli Istituti.

- Nel caso in cui la persona richiedente l’iscrizione, sia sprovvista di documento

d’identità valido, può richiedere l’iscrizione all’Istituto compilando la Dichiarazione

sostitutiva di certificazione comprensiva dell’assenso relativo al trattamento dei dati

personali previsto dalla legge sulla privacy.

• Tessera

- Al nuovo utente sarà rilasciata una tessera personale con un numero identificativo che

consente di usufruire dei servizi di prestito personale, consultazione e utilizzo delle

attrezzature e del patrimonio multimediale in tutte le Biblioteche del Polo Modenese. La

tessera ha validità illimitata. L’utente s’impegna a comunicare agli Istituti ogni variazione

dei dati personali e delle informazioni che ha fornito al momento del rilascio. La tessera è

personale e il titolare della tessera è responsabile delle operazioni con essa effettuate.

- In caso di smarrimento della tessera potrà essere richiesto un duplicato, previo il

pagamento di apposita tariffa stabilita dall’Amministrazione comunale.

• Utilizzo della tessera per il prestito

- L’impiego della tessera permette all’utente di velocizzare le operazioni di prestito e

azzerare i rischi di errata digitazione dei codici identificativi personali: il suo uso è dunque

necessario, sia in ragione dell’afflusso di pubblico alle diverse postazioni di prestito, sia in

ragione della notevole quantità di documenti che possono essere presi in prestito

contemporaneamente. Nel caso in cui l’utente non abbia la tessera con sé, l’accesso al

prestito è comunque garantito tramite l’esibizione del documento, trattasi però di una

modalità più lenta di identificazione. La tessera personale, invece, è indispensabile per

l’utilizzo delle postazioni di auto prestito.